clark-Spumantitalia: non è stata una cosa seria, come ampiamente previsto

Ieri ho ricevuto il comunicato stampa conclusivo di questa manifestazione (una delle tante e troppe che si tentano di organizzare in questa variopinta Italia del vino che s’incontra, brinda, festeggia, fa casino ma muove ben poco il mercato e non aiuta a svuotare le cantine dei produttori, ma il loro portafogli) che si è svolta […]

clark-Radicale, un non Prosecco a base di Glera che me piase!

Venerdì sera una bottiglia di bollicine mi ha messo letteralmente in crisi. Ha non dico sconvolto, ma agitato le mie certezze di bevitore di bollicine che adora i metodo classico, Champagne in primis, poi Cava e Corpinnat spagnoli, poi i nostri metodo classico a denominazione d’origine, quelli prodotti in Trentino, Alto Adige, Oltrepò Pavese, in […]

clark-La cazzata dello “Champagne italiano” è ancora online sull’Ansa

Pensavo che la più nota e famosa agenzia di stampa italiana, l’Ansa, fosse una cosa seria. Mi sbagliavo, non solo ha pubblicato una idiozia come questa, ma ancora a diversi giorni di distanza da quando l’ha lanciata, utilizzando il testo di un comunicato stampa delirante del produttore, la scemenza è ancora online. Del modo vergognoso […]

clark-Tre Vescovi metodo classico Brut Rosé Cantina Vinchio Vaglio Serra

Ieri sera ho stappato un metodo classico Rosé un po’ particolare. Piemontese, 24 mesi sui lieviti, opera di una Cantina sociale nota per i suoi Barbera d’Asti tradizionali e ben fatti come la Cantina di Vinchio Vaglio Serra di Vinchio nell’astigiano. L’ho stappata perché adoro i metodo classico ed i Rosé. L’ho stappata perché ero […]

clark-E’ morto Giustino Bisol, un grande del vero Prosecco, quello Docg

Non sono notoriamente un amante del Prosecco, ma osservo il fenomeno con l’attenzione che merita e credo che per il vero Prosecco, quello Superiore Docg targato Conegliano Valdobbiadene, la creazione della colossale Doc Prosecco veneto friulana sia stata una iattura, ma non posso non inchinarmi, e come non potrei diversamente?, alla memoria di uno dei […]

clark-Champagne italiano nel 2020? Riaprite d’urgenza i manicomi!

Credevo che nel 2020 certe idiozie non le avrei più lette. Produttori di metodo classico italiani che per darsi un po’ di tono e apparire più “fighi” provano a vendere a 120 euro una bottiglia della loro cuvée franciacortista, oppure affermano, a voce o per iscritto, che le loro “bollicine” sono un po’ come lo […]

clark-Pietro Colla Extra Brut Blanc de Noirs 2016 Poderi Colla

Dovevo leggere un post dei primi di dicembre sul blog Monsieur Bulles del bravo collega canadese Guénaël Revel per scoprire che la famiglia Colla dei langhetti Poderi Colla si è messo a produrre un Extra Brut metodo classico potenzialmente Alta Langa ma per ora solo Vsq. La comunicazione ai tempi di Internet. Quando i langhetti comunicano […]

clark-Megalomania e fame di cemento in Franciacorta: Vittorio Moretti crede di essere alla Scala!

L’ex presidente del Consorzio Franciacorta, ovvero il classe 1941 Vittorio Moretti, alias Bellavista, Contadi Castaldi, e altro, ovvero Teruzzi e Puthod e Sella e Mosca, ama fare le cose in grande. Quando decise di portare un grande cuoco nel suo relais L’Albereta scelse il numero uno, Gualtiero Marchesi. Quando fece altrettanto in Toscana scelse Alain […]

clark-Leggera crisi in Champagne e subito abbassano le rese per ettaro: e in Italia?

Ancora notizie, positive, per la Champagne di cui rendo conto su questo blog che pure era nato per celebrare le eccellenze del metodo classico italiano. La Champagne sta conoscendo una leggera crisi, e come ha documentato Sophie Claeys sul suo blog, leggete qui, le expéditions nel 2019 sarebbero scese sotto la soglia psicologica delle 300 […]